CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano la vendita di prodotti tramite il sito www.menodiciotto.com da parte della MENODICIOTTO DISTRIBUZIONE s.r.l., in persona del legale rappresentante pro tempore Luca Grassi, Part. IVA 09809730014, con sede legale in Via Santagata, 50 - 10156 Torino (TO) - Piemonte - ITALIA (d’ora innanzi anche solo il “Venditore”).

* * *

PREMESSO CHE

- il Venditore è titolare del Sito www.meno18.com (d'ora in avanti "Sito");
- il Venditore è specializzato nella commercializzazione di gelati e sorbetti di alta qualità;
- il Venditore di recente ha altresì avviato la commercializzazione di gadgets a marchio “MENODICIOTTO”;
- le presenti Condizioni regolano le transazioni commerciali tra imprenditore e professionista (B2B) e si applicano al contratto di compravendita relativo ai beni del Venditore stipulato tra questi e l'Acquirente nell'ambito di un sistema di vendita a distanza, attraverso la rete Internet, organizzato dal Venditore;
- l'Acquirente riveste lo status di Professionista, intendendosi per tale la persona fisica o giuridica che agisce nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario;
- tutti i contratti saranno conclusi direttamente attraverso l'accesso da parte dell'Acquirente al Sito Internet corrispondente all'indirizzo www.menodiciotto.com accedendo alle procedure indicate per entrare nell’area riservata del Sito stesso dedicata alla negoziazione on line;
- il marchio e il logo relativi al Sito sono di esclusiva proprietà del Venditore;
- nella stesura delle presenti Condizioni Generali si sono utilizzati termini di uso comune nell'ambito delle tecnologie dell'informazione e, nel caso di eventuali divergenze sulla loro interpretazione o sul loro significato, si terrà presente quanto contenuto nelle principali pubblicazioni della letteratura specializzata in materia.

* * *

Tutto ciò premesso, da ritenersi parte integrante del prosieguo, si conviene quanto segue:

Art. 1. Definizioni
1.1 Nelle presenti Condizioni Generali di Vendita i seguenti termini hanno il significato qui di seguito specificato:
a) per "contratto di vendita on line" si intende il contratto a distanza stipulato tra un Venditore ed un Professionista, attraverso un sistema di vendita organizzato dal Venditore, che utilizza la tecnologia di comunicazione a distanza denominata Internet;
b) l'espressione "Venditore" si riferisce alla MENODICIOTTO DISTRIBUZIONE s.r.l., in persona del legale rappresentante pro tempore Luca Grassi, Part. IVA 09809730014, con sede legale in Via Santagata, 50 - 10156 Torino (TO) - Piemonte – ITALIA, parte del presente contratto, che provvede alla gestione del Sito, vendendo direttamente agli Acquirenti i prodotti indicati al punto che segue;
c) l'espressione "Prodotti" si riferisce esclusivamente ai prodotti alimentari di gelateria, presenti nei cataloghi elettronici del Sito, a marchio “MENODICIOTTO” e realizzati dalla MENODICIOTTO PRODUZIONE S.R.L.. Le caratteristiche essenziali degli stessi ed i componenti sono indicate nelle etichette apposte su ciascuna confezione;
d) l’espressione “Gadgets” si riferisce all’oggettistica commercializzata con marchio “MENODICIOTTO” dalla Menodiciotto Distribuzione s.r.l.;
e) l'espressione "Acquirente" si riferisce al Professionista che è autorizzato ad operare sul Sito al fine di acquistare i prodotti, secondo le modalità indicate nelle presenti condizioni generali;
f) per "Professionista" s'intende la persona fisica o giuridica che agisce nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario;
g) l'espressione "Parti" si riferisce al Venditore e all'Acquirente congiuntamente intesi;
h) il termine "Corrispettivo" si riferisce al prezzo di vendita di ciascun prodotto.

Art. 2 Oggetto del contratto
2.1 Con il presente contratto, rispettivamente, il Venditore vende e l'Acquirente acquista a distanza i Prodotti e/o i Gadgets reperibili al link https://www.meno18.com/GelatoExpress#Servizio-Ristoranti e inseriti nel carrello virtuale, seguendo le procedure di acquisto on line indicate nel Sito medesimo.
2.2 Vista la particolare natura del Prodotto, l’Acquirente troverà all’interno di ciascun pacco una confezione di ghiaccio secco (anidride carbonica allo stato solido) con le relative avvertenze per l’utilizzo.

Art. 3 Accettazione delle condizioni di vendita e modalità di acquisto.
3.1 Il Professionista dichiara di essere maggiorenne e di possedere la capacità giuridica necessaria per la sottoscrizione di un contratto avente forza di legge tra le Parti.
3.2 Le presenti condizioni generali sono valide dal giorno di conclusione del presente contratto e potranno essere aggiornate, integrate o modificate in qualsiasi momento dal Venditore, il quale provvederà a darne comunicazione tramite le pagine del Sito web; tali aggiornamenti/modifiche e/o integrazioni avranno efficacia per le future vendite a meno che l’efficacia retroattiva derivi dall’attuazione della legge o di disposizioni delle autorità amministrative.
3.3 Tutti gli ordini di acquisto saranno inoltrati dall'Acquirente al Venditore, previa registrazione al Sito e digitazione di ID e PW che consentiranno l’accesso in un'area riservata tramite protocollo sicuro (https), e completamento della procedura guidata di acquisto.
3.4 Le presenti condizioni generali di vendita devono essere esaminate on line dall'Acquirente, prima del completamento della procedura di acquisto, ed accettate cliccando sull’apposita casella. In tal modo le presenti Condizioni Generali s’intendono totalmente conosciute dall’Acquirente ed accettate incondizionatamente.
3.5 Il Venditore non si ritiene vincolato a condizioni diverse se non preventivamente concordate per iscritto.
3.6 L'accettazione delle condizioni di vendita va manifestata tramite l'esatta compilazione di tutte le sezioni del form elettronico, seguendo le istruzioni a video e, da ultimo, selezionando e, quindi, accettando le caselle con la dicitura ACCETTAZIONE CONDIZIONI DI VENDITA e INFORMATIVA PRIVACY.
3.7 La vendita on line disciplinata dalle presenti Condizioni generali non costituisce offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 codice civile italiano; pertanto il ricevimento dell'ordine non impegna il Venditore fino a quando il medesimo non abbia espressamente accettato l'ordine stesso tramite posta elettronica. Si precisa che, all'atto della ricezione dell'ordine da parte dell'Acquirente, il sistema invierà automaticamente una mail di riscontro riepilogativa dell'ordine ricevuto, la quale non deve intendersi come formale accettazione dello stesso (“E-mail di conferma ordine”). Il Venditore, con successiva e-mail, previa verifica della disponibilità del prodotto prescelto, confermerà e accetterà formalmente l'ordine ricevuto (“E-mail di conferma spedizione”).
3.8 L'Acquirente attribuisce espressamente al Venditore la facoltà di accettare anche solo parzialmente l'ordine effettuato (per esempio nel caso in cui non vi sia la disponibilità di tutti i prodotti ordinati). In tal caso il contratto si intenderà perfezionato relativamente alla merce concretamente venduta.

Art. 4 Prezzi di vendita.
4.1 I prezzi presenti sul Sito sono espressi in euro.
4.2 I prezzi di vendita, di cui al punto precedente, sono comprensivi di IVA o di altre eventuali imposte, mentre – salva diversa indicazione sul Sito - non sono comprensivi del costo della spedizione sino al domicilio indicato dall’Acquirente nell’ordine; tale costo può variare a seconda del prodotto e della località di destinazione. Il costo complessivo sarà, in ogni caso, reso noto dall’Acquirente al momento della conferma dell’acquisto.
4.3 Il prezzo del prodotto indicato sul Sito ha valore definitivo, salvo il caso in cui - per situazioni eccezionali - il Venditore consideri opportuno sottoporlo a revisione. Si considerano condizioni eccezionali, in via esemplificativa e non tassativa, il repentino e non concordato cambiamento di prezzo del prodotto da parte del fornitore, l'improvvisa variazione di tassi doganali o di cambi di valuta e comunque di spese di spedizione in generale.
Nei casi eccezionali di revisione del prezzo, le Parti si impegnano espressamente a svolgere la rinegoziazione dello stesso attraverso uno scambio di e-mail secondo correttezza e buona fede, tenendo in considerazione la documentazione prodotta ed attestante le situazioni eccezionali che hanno comportato tale revisione.
4.4 L’Acquirente si obbliga a pagare il prezzo di cui al presente articolo per l’acquisto della merce ordinata; a tal fine potrà pagare in contrassegno oppure utilizzando le modalità di pagamento indicate on line all’atto dell’acquisto (PAYPALL, carta di credito, SATISPAY).
4.5 Eventuali reclami o contestazioni ai sensi dell’art. 8 non danno diritto all’Acquirente di sospendere o comunque ritardare il pagamento del Prodotto.
4.6 La fattura emessa dal Venditore verrà inserita in copia per il cliente nel pacco di consegna del Prodotto.

Art. 5 Conclusione del contratto
5.1 Il Contratto stipulato tramite il Sito si intende concluso nel momento in cui l'Acquirente riceve l’e-mail di conferma spedizione ai sensi dell’art. 3.6. Il Contratto si conclude nel luogo in cui è situata la sede legale del Venditore.

Art. 6 Modalità e luogo di consegna
6.1 Il Venditore provvederà a consegnare all'Acquirente, presso l'indirizzo indicato da questi i prodotti selezionati e ordinati, con le modalità previste dai precedenti articoli, mediante corrieri e/o spedizionieri di fiducia. La spedizione e la consegna avverranno nei giorni indicati sul Sito. Qualora il Venditore preveda di non essere in grado di consegnare i Prodotti alla data pattuita per la consegna, egli dovrà avvisarne tempestivamente l’Acquirente per iscritto, indicando, ove possibile, la data di consegna prevista. Si conviene che, ove il ritardo imputabile al Venditore superi dieci giorni lavorativi, l’Acquirente potrà risolvere il contratto relativamente ai Prodotti di cui la consegna è ritardata, comunicando tale volontà per iscritto al Venditore il giorno antecedente la nuova data indicata per la spedizione.
6.2 Considerata la deteriorabilità del Prodotto ed al fine di garantire l’integrità dello stesso, è necessario assicurare nei giorni indicati per la consegna la propria reperibilità ai recapiti forniti. Qualora il pacco non venga ritirato in occasione della prima consegna, verrà indicata una nuova data per la consegna della merce. In tal caso il Venditore si riterrà liberato da ogni responsabilità relativa ai danni subiti dalla merce a seguito di tale ritardo ad esso non imputabile.
6.3 Nessuna responsabilità potrà essere attribuita al Venditore per ritardata o mancata consegna imputabile a cause di forza maggiore o caso fortuito o ad atti od omissioni del compratore (ad es. mancata comunicazione di indicazioni necessarie per la fornitura dei Prodotti).
6.4 All'atto del ricevimento, l'Acquirente è tenuto a verificare la conformità del prodotto a lui consegnato con l'ordine effettuato nonché l’integrità della confezione; solo dopo tale verifica l’Acquirente procederà alla sottoscrizione dei documenti di consegna, eventualmente indicando che il ritiro della merce avviene con riserva, salvo quanto di seguito previsto all'art. 10 delle presenti condizioni.
6.5 I rischi sono trasferiti al compratore a partire dalla consegna delle merci al primo trasportatore per trasmissione al compratore conformemente al contratto di vendita.

Art. 7 Responsabilità del Venditore e limitazioni della stessa
7.1 Il Venditore garantisce che i Prodotti presenti all'interno dei cataloghi elettronici sono liberamente acquistabili e che su di essi non gravano pegni o altri diritti di terzi.
7.2 Il Venditore è responsabile dell’imballaggio dei prodotti e della verifica che gli stessi siano assemblati, imballati e protetti in modo idoneo. Per il caso in cui i prodotti dovessero essere danneggiati durante il loro stoccaggio, trasporto, consegna o comunque prima della loro accettazione, il Venditore si impegna a fornire al cliente un buono sconto sui successivi acquisti di pari al costo del prodotto/i danneggiati.
A tal fine, qualora l’Acquirente riscontrasse dei danni al Prodotto o al suo contenitore, non dovrà rispedire il Prodotto al Venditore, onde evitare ulteriori danni, ma dovrà immediatamente inviare una foto via mail all’indirizzo info@meno18.com oppure via whatsapp al numero 335/8447749 così da poter consentire di valutare il problema e procedere con l’erogazione del buono sconto, ove vengano riscontrati i vizi lamentati.
7.3 Il Venditore non assume alcuna responsabilità per il ritardo o la mancata consegna del bene imputabile a causa di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ed altri similari eventi che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione nei tempi concordati al contratto.
7.4 Il Venditore non sarà responsabile nei confronti di alcuna parte o di terzi in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto per le cause sopra citate, avendo l’Acquirente diritto soltanto alla restituzione del prezzo eventualmente corrisposto.
7.5 Il Venditore non sarà responsabile in caso di differenze non sostanziali tra i beni acquistati e le loro immagini illustrative e le descrizioni presenti sul Sito; ciò che fa fede è sempre la descrizione della scheda prodotto.
7.6 Fatto salvo il caso di dolo o colpa grave, il Venditore è unicamente responsabile per qualsiasi danno diretto e prevedibile al momento della conclusione del contratto di vendita. Il Venditore non sarà responsabile per le eventuali perdite subite, il mancato guadagno o qualsiasi altro danno che non sia conseguenza immediata e diretta del nostro inadempimento o che non fosse prevedibile all’atto della conclusione del contratto di vendita.

Art. 8 Garanzia in favore dell’Acquirente.
8.1 Ai sensi dell’art. 1490 c.c. il venditore è tenuto a garantire che la cosa venduta sia immune da vizi che la rendono inidonea all’uso a cui è destinata o ne diminuiscano in modo apprezzabile il valore. 8.2 Qualora l’Acquirente rilevi un difetto di conformità del bene acquistato, dovrà denunciarlo immediatamente al Venditore secondo le modalità sopra indicate all’art. 7.2 ed in ogni caso ciò non potrà avvenire oltre il termine di scadenza indicato sulla confezione.
8.4 Il Venditore si impegna a porre rimedio al difetto di conformità dei Prodotti a lui imputabile, purchè lo stesso gli sia stato notificato tempestivamente ai sensi dell’art. 8.2. In tal caso l’Acquirente avrà diritto all’erogazione di un buono sconto sugli acquisti successivi pari al costo del prodotto/i affetto da vizi.
In relazione ai Gadgets, l’Acquirente avrà diritto alla sostituzione del bene risultato difettoso, a spese del Venditore, oppure, qualora ciò non risulti possibile, ad una riduzione del prezzo di acquisto o alla risoluzione del contratto.

Art. 9 Obblighi dell'Acquirente
9.1 L'Acquirente si impegna e si obbliga, una volta conclusa la procedura d'acquisto, a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti condizioni generali, che, peraltro, avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell'acquisto, nonché delle specifiche del prodotto oggetto dell'acquisto.
9.2 È fatto severo divieto all'Acquirente di inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia, nella procedura di registrazione attraverso l'apposito form elettronico; i dati anagrafici e l’e-mail devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone, oppure di fantasia. L'Acquirente si assume, pertanto, la piena responsabilità circa l'esattezza e la veridicità dei dati immessi nel form elettronico di registrazione, finalizzati a completare la procedura di acquisto dei prodotti.
9.3 È espressamente vietato effettuare doppie registrazioni corrispondenti ad una sola persona o inserire dati di terze persone. Il Venditore si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell'interesse e per la tutela dei consumatori tutti.
9.4 L'Acquirente manleva il Venditore da ogni responsabilità derivante dall'emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dall'Acquirente, essendo quest'ultimo l'unico responsabile del corretto inserimento.
9.5 L’Acquirente si obbliga a rispettare i diritti di proprietà intellettuale di cui è titolare la Menodiciotto Distribuzione s.r.l., facendo un uso dei Prodotti tale da escludere che la produzione degli stessi sia attribuibile a soggetti diversi dal legittimo titolare o che vi sia un’indebita appropriazione di pregi.
9.6 Il Venditore non sarà responsabile di qualunque eventuale lesione dei diritti di proprietà intellettuale, diritto d’autore, disegno registrato, marchio o altro diritto di terzi, causata dall’Acquirente. A tal fine, l’Acquirente terrà indenne il Venditore da qualsiasi responsabilità, rivendicazione e costo che la stessa dovrà sopportare o sostenere come conseguenza di qualsiasi attività dell’Acquirente che causi una violazione o asserita violazione dei diritti di proprietà intellettuale dei terzi.

Art. 10 Risoluzione del contratto
10.1 Le obbligazioni assunte dall’Acquirente ai sensi degli artt. 9.2, 9.3 e 9.5, nonché la garanzia del buon fine del pagamento del prezzo, hanno carattere essenziale cosicchè per patto espresso l’inadempienza, da parte dell’Acquirente, di una soltanto delle dette obbligazioni determinerà la risoluzione di diritto del contratto, fatto salvo il diritto per il Venditore di agire in giudizio per il risarcimento dell’ulteriore danno.
10.2 Qualora il Venditore intenda avvalersi della risoluzione, ne darà comunicazione alla controparte mediante invio di raccomandata a/r o PEC, indicando la motivazione; gli effetti della risoluzione decorrono dalla data di ricezione della comunicazione di risoluzione risultante dalla ricevuta riconsegnata alla Parte che risolve; l'Acquirente avrà diritto esclusivamente alla restituzione dell'eventuale somma già corrisposta.

Art. 11 Comunicazioni
11.1 Fatti salvi i casi espressamente indicati - ovvero stabiliti da obblighi di legge - le comunicazioni tra il Venditore e l'Acquirente avranno luogo per il tramite di messaggi e-mail o PEC.
11.2 I recapiti del Venditore saranno esclusivamente quelli indicati sul Sito.

Art. 12 Trattamento dei dati personali
12.1 L'Acquirente dichiara espressamente di aver preso visione della privacy policy del Sito e di averla espressamente accettata, prima della conferma dell’ordine di acquisto. L'inoltro della conferma d'ordine pertanto implica totale conoscenza della stessa.

Art. 13 Divieto di cessione
13.1 Il contratto non è cedibile a terzi pena l'immediata risoluzione dello stesso.

Art. 14 Giurisdizione e foro competente
14.1 Per qualsiasi controversia, derivante dal presente contratto o collegata allo stesso, la giurisdizione sarà quella italiana ed il Foro territorialmente competente sarà quello di Torino.

Art. 15 Clausole finali
15.1 Il presente contratto abroga e sostituisce ogni accordo, intesa, negoziazione, scritta od orale, intervenuta in precedenza tra le parti e concernente l'oggetto di questo contratto.

Art. 16 Legge applicabile e rinvio.
16.1 Le presenti condizioni generali sono regolate e devono essere interpretate ai sensi della legge italiana.

L'accettazione viene confermata spuntando la casella elettronica "Accetto". Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 c.c., l'Acquirente dichiara di aver attentamente letto il contratto e di approvare espressamente le seguenti clausole:
Art. 3 (Accettazione delle condizioni di vendita e modalità d’acquisto),
Art. 5 (Conclusione del contratto),
Art. 6 (Modalità e luogo di consegna),
Art. 7 (Responsabilità del venditore e limitazione della stessa),
Art. 8 (Garanzie e modalità di assistenza),
Art. 9 (Obblighi dell'Acquirente),
Art. 10 (Risoluzione del contratto),
Art. 13 (Divieto di cessione),
Art. 14 (Giurisdizione e Foro competente).

L'accettazione anche di queste clausole viene confermata spuntando la casella elettronica "Accetto".